Lo spunto di oggi – Atalanta al Piccolo Teatro Studio

Aspettavo questo momento e lo vivo con una certa emozione. Atalanta è stata un’esperienza di scrittura intensa e speciale. Ho imparato molto dal Teatro Gioco Vita, anche se so di aver solo visto l’antipasto di tutto quello che sanno fare con le ombre. Ringrazio ancora tutti loro e in particolare Anusc Castiglioni che mi ha chiamato a scrivere questo testo. Nei mesi di lavorazione Anusc mi ha mostrato una via per fare  e un linguaggio narrativo e insieme è stata aperta a ricevere un linguaggio cinematografico di ritorno.  E’ proprio questo Atalanta: l’incontro fra due linguaggi che hanno danzato insieme sul terreno del mito greco e di questo racconto strepitoso. Una donna che trova se stessa in un mondo maschile e che aiuta il mondo maschile a trovare se stesso. Leggendo l’adattamento di Rodari non ho potuto fare a meno di uno stupore continuo per la precisione e la dolcezza della sua poesia.

Beh, non mi resta che invitarvi. Se avete figli. E se non li avete… portate a teatro il bambino che è in voi !!

Le informazioni sono a questo link. Buon anno.

Pubblicato da Giovanni

Mi chiamo Giovanni Covini. Faccio il filmaker e mi guadagno da vivere insegnando cinema. Nel 2006 ho vinto un David di Donatello e un Nastro d’Argento per Un Inguaribile Amore, documentario visibile attraverso il link sulla mia homepage. Nel 2012 ho pubblicato Le Ferite dell’Eroe, per Dino Audino Editore. Nel 2017 lavoro ad una docu-fiction sul rapporto fra Cristiani e Musulmani, attraverso il Romeo e Giulietta di Shakespeare.

2 pensieri riguardo “Lo spunto di oggi – Atalanta al Piccolo Teatro Studio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: