search instagram arrow-down

Lo spunto di oggi – Il Rimedio

Ivano Fossati

       è tornato. Ogni volta che scrive una canzone il mondo migliora un po’. Non fa eccezione questa. Da giovane mi avevano insegnato che quando un personaggio litiga con un altro fa della retorica, quando litiga con se stesso fa della poesia. Sono passati vent’anni e ancora devo capirlo bene.

       Questa canzone è un aiuto. Un uomo alle prese con il proprio orgoglio e con la propria esperienza dei fallimenti – la cosiddetta “saggezza” – e assiste al rovinoso andamento della propria vita. E’ in quel fondo che si può autenticamente toccare la speranza. Nella più nera desolazione.

       A un certo punto arrivi a dirtelo: se c’è un rimedio… qualunque cosa. Se c’è un rimedio passo sopra al mio orgoglio, al buon senso, all’esperienza dei fallimenti. Qualunque cosa se c’è un rimedio, se la vita può essere aggiustata. E’ un grido che invoca buon senso, ribalta priorità.

       Una sua nuova, strepitosa canzone. Una volta sentivo ammirazione per personaggi capaci di questi lavori. Oggi li leggo più come dei doni. E sento verso Ivano Fossati una profonda gratitudine. Come ogni narratore sincero, anche lui mi riavvicina a me stesso.

  

Più lontano della luna, più lontano del mio cuore
Sono sempre le stesse parole che si scrivono sui muri
Mi hai fottuto un’altra volta coi tuoi baci al veleno
Vorrei essere cattivo
Ma quello che siamo è quello che abbiamo
E quello che abbiamo si vede
Più lontano della luna
Anche più lontano di un’altra città
Del mio amore dovrai spogliarti
Dovrai spogliarti ora
I bambini stanno bene
Per loro ogni giorno è differente
Ci mancavi alla tua festa
Ma quello che siamo è quello che abbiamo
E’ come la gente ci vede
Che vita è questa, che vita è stata
Mai più saggezza, mai più
Se c’è un rimedio io corro da te
Senza una mano che mi sfiori
Io corro da te
Se questo orgoglio è un gran sentimento
Come la gente dice
Io non sopporto di giorno e di notte
Il male che mi fa
Che vita è questa, che vita sarà
Mai più saggezza, mai più
Se c’è un rimedio io corro da te
Senza una mano che mi sfiori
Io corro da te
Un campo di grano e lo spazio profondo
Sono tutta una strada
Senza una luce ti devo cercare
Oh povero me
Nessuno sa, nessuno mi vede
Che corro da te
Mai più saggezza, mai più
L’amore è forte, Dio lo sa
Se ci vorrebbe fedeltà
L’amore è grande e io sto qua
In una città lontana
In una città straniera
Che vita è questa, che vita sarà
Mai più saggezza, mai piu’.

Ivano Fossati – Il rimedio

 

Rispondi
Your email address will not be published. Required fields are marked *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: