search instagram arrow-down

Lo spunto di oggi – Celtx

 

 

 

       Ho una grande gratitudine verso il team di CELTX. Perché in tutti questi anni hanno continuato a lavorare su un software meraviglioso, che permette a chi scrive professionalmente di farlo con comodità, chiarezza, precisione. Lo hanno migliorato nel tempo con versioni tradotte in tutte le lingue, anche in italiano. 

       Lo hanno reso gratuito. Chi vuole lo può scaricare nella lingua e per il sistema operativo che preferisce.

       Ora hanno un’idea, e la mail che mi hanno inviato – e che metto in copia qui sotto – ne  è la spiegazione: CELTX propone, a chiunque lo voglia, di inviare uno script, un piccolo film, un testo, qualunque cosa, per aiutare la lotta contro la malaria.

       Si tratta di convincere la gente che lo vedrà a versare 5 dollari per acquistare una zanzariera che può salvare la vita. La nostra creatività e il nostro talento contro un killer da 3 milioni di vittime l’anno. Noi ci associamo a questa lotta. Direttore della fotografia, musicista, sceneggiatori. Naturalmente anch’io. Chiunque abbia un pensiero, un’intuizione, un’idea anche se la trova orribile, me la mandi. Siamo pronti a lavorare per migliorarla, se ce n’è bisogno, e a girarla.

       Nessuna vergogna per le idee da buttare. Ne abbiamo i cassetti pieni. E per quanto terribile possa essere un’idea, non lo sarà mai come la malaria. Qualcuno ha voglia di lavorare con noi ?

Questa la mail di CELTX:

Will you choose to make your media matter?

3 million people die of malaria each year.

Help Celtx fight
malaria by putting your creativity and talent to use.

Create a video, ad, comic book, play, or anything to inspire
others to donate $5 to buy a life-saving bednet.

Get engaged now at http://pc.celtx.com/camstudentschallenge

THANKS!
The Celtx Development Team –
Sheila, Laurie, Tony, Simon, Greg, Steve, Chad & Mark

3 comments on “Lo spunto di oggi – Celtx

  1. elena ha detto:

    Eccola! Trattengo il respiro, tendo le orecchie. Nel buio il ronzio, da lieve, si fa sempre più forte. Eccola!Sfiora la mia fronte bagnata di sudore. Pam! La mia mano colpisce, crudele e inutile, la mia povera fronte. Lei non c’è più, avvertita da non so quale ultrasuono è fuggita, già riprende il suo fastidioso ronzio. Per difendermi avvolgo il mio corpo nel lenzuolo umidiccio, lascio fuopri solo un occhio e il naso. Devo pur respirare.
    Non basta, il ronzio persiste, il sudore aumenta, la rabbia toglie al mio sonno ogni possibilità di sopravvento. Accendo il fiammifero e, quatta quatta, la colgo alle spalle. Lei avverte il caldo improvviso e spicca il volo. Entra in pieno nella fiamma, rotola qualche istante sul tappeto, poi si ferma. Ho vinto, posso dormire.
    Una zanzara grande mi precede, io sto correndo sulla sabbia rovente di un deserto. La zanzara è enorme, la sua ombra si stende minacciosa sulla sabbia bionda e avanza come un terribile mostro in agguatto. Davanti a me, oltre l’ombra, qualcosa si muove. E’ un bambino. Il bambino corre, i suoi piedini si sollevano veloci dalla sabbia incandescente, dietro di lui avanza l’ombrapaurosa della zanzara. “Devo salvarlo” mi dico, e corro, corro, ma i miei passi affondano nella sabbia, i miei piedi bruciano, sono tutta sudata…
    Mi sveglio. C’è un bambinbo da salvare. Sì, questo deve essere vero!

    Mi piace

  2. Anna ha detto:

    … io posso metterci i 5 dollari, non credo di poter fare di più.
    Mi prenoto per assistere alla prima e poi offro un sacco di sostegno morale!!!
    🙂
    A.

    Mi piace

  3. gigi ha detto:

    eccomi..sono pronto. la mia musica è a disposizione delle belle idee che sono sicuro perverranno, considerate anche le speciali persone che frequentano il blog di gio. Io, purtroppo, non sono un grande ‘ideatore’ (nel senso qui proposto), ma assicuro da parte mia il massimo impegno. non vedo l’ora di riunirci a discutere…
    gigi

    Mi piace

Rispondi
Your email address will not be published. Required fields are marked *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: