Lo spunto di oggi – Il buio

 

 

 

 

    “Tutto ciò che vediamo del mondo esterno è fabbricato nella nostra testa. Noi non sviluppiamo l’immaginazione forzandola in gesta prodigiose e autocoscienti di creatività; sviluppiamo l’immaginazione attraverso l’osservazione e l’attenzione. L’immaginazione si migliora quando la adoperiamo e scorgiamo le cose semplicemente per quel che sono.

    Ma vedere le cose, talvolta non è facile; soprattutto quando è buio. Come possiamo illuminare il buio ? Di fatto il buio di per sé non esiste; è soltanto un’assenza di luce. Ma cos’è che getta un’ombra su quel che vediamo ? Un indizio c’è. Se esamino quest’ombra vedrò che ha un profilo familiare. Sembra tanto assomigliare a… me !

    Siamo noi a creare l’oscurità, ostacolando la luce. L’unico modo, pertanto, per nutrire l’immaginazione, è quello di non ostacolarla; quanto meno si oscura il mondo, tanto più chiaramente potremo scorgerlo”.

 

Declan Donnellan – L’attore e il bersaglio 

Pubblicato da Giovanni

Mi chiamo Giovanni Covini. Faccio il filmaker e mi guadagno da vivere insegnando cinema. Nel 2006 ho vinto un David di Donatello e un Nastro d’Argento per Un Inguaribile Amore, documentario visibile attraverso il link sulla mia homepage. Nel 2012 ho pubblicato Le Ferite dell’Eroe, per Dino Audino Editore. Nel 2017 lavoro ad una docu-fiction sul rapporto fra Cristiani e Musulmani, attraverso il Romeo e Giulietta di Shakespeare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: