Lo spunto di oggi – Andrea e il semaforo

 
 
 
    Un mese fa è passato a casa mia Andrea Caccia, un caro amico che sta lavorando su un po’ di progetti e mi ha onorato del coinvolgimento in uno di questi. Parliamo un po’, massimi sistemi e battute da bar. Tutto insieme naturalmente.

    Ci si saluta. Chiama l’ascensore poi gli viene in mente un’ultima cosa che mi vuole dire: “Sai ieri sono sceso in strada e ho visto un tizio che ha guardato il semaforo rosso per cinque minuti.  Occupiamoci della cosa.”

    Gli ho promesso che avrei messo sul blog questa sua esternazione. Che dire infatti del tizio che è sceso in strada e si è messo a guardare un tizio che per cinque minuti ha guardato il semaforo rosso ?

    Ma soprattutto: che dire dei tempi semaforici di Milano  ? 

Pubblicato da Giovanni

Mi chiamo Giovanni Covini. Faccio il filmaker e mi guadagno da vivere insegnando cinema. Nel 2006 ho vinto un David di Donatello e un Nastro d’Argento per Un Inguaribile Amore, documentario visibile attraverso il link sulla mia homepage. Nel 2012 ho pubblicato Le Ferite dell’Eroe, per Dino Audino Editore. Nel 2017 lavoro ad una docu-fiction sul rapporto fra Cristiani e Musulmani, attraverso il Romeo e Giulietta di Shakespeare.

Una opinione su "Lo spunto di oggi – Andrea e il semaforo"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: